La valutazione scolastica

Il Consiglio Regionale dell’Associazione Italiana Maestri Cattolici della Lombardia ha invitato i Dirigenti Scolastici e gli insegnanti degli Istituti Comprensivi della Lombardia a partecipare alla ricerca sulla valutazione dal titolo:

VALUTAZIONE SCOLASTICA 

nella SCUOLA DELL’INFANZIA e nel CICLO PRIMARIO

La ricerca vuole raccogliere dati per conoscere ciò che succede nelle scuole in merito all’applicazione della legge 41/2020.
L’auspicio è che ci possano essere insegnanti (o di team docenti) della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di I grado disponibili a dare testimonianza circa le pratiche valutative descrivendo ciò che già viene operato nella propria realtà scolastica.
La ricerca si sviluppa a partire da una traccia, con alcune domande guida che sono da stimolo alla riflessione e sono una bussola per orientarsi nella complessità della situazione, portando l’attenzione agli elementi salienti e più significativi.

Giovedì 16 dicembre 2021 alle ore 17.00 si terrà l’incontro online per chi vuole partecipare alla ricerca. Durante la riunione saranno date indicazioni per la stesura della documentazione e i tempi di realizzazione.

Gli interessati possono compilare il modulo al link:                                                          https://forms.gle/ndtNNsMLRayvdqzr7

Agli iscritti sarà inviato il link per la partecipazione all’incontro.

INCONTRI

logo1Lo scorso 19 e 20 giugno 2021 si è svolto a Modena, presso il Laboratorio Aperto, il XIV Buk Festival della piccola e media editoria organizzato dall’Associazione Culturale ProgettArte di Modena con la Direzione Artistica di Francesco Sarzana e presentazione video di Matteo Manghi

La manifestazione è stata l’occasione per la presentazione di vari eventi:                        – Premiazione  del Premio Letterario Buk Festival “Raccontami” 2021;                      – L’Officina degli Scrittori per una serie di laboratori di scrittura con esercitazioni dedicate al romanzo, narrativa di formazione e crescita personale (favole motivazionali), fantasy/fantascienza, gialli.

La Cooperativa Ecogeses è stata presente con il suo stand e con la tavola rotonda di presentazione del Libro dell’AIMC di Putignano “Il traguardo della competenza”, Edizioni Ecogeses; sono intervenute Bianca Testone, dirigente scolastico dell’AIMC Piemonte, e Maria Florenzio, docente dell’AIMC di Putignano, con la presentazione di Graziano Biraghi, presidente della Cooperativa Ecogeses.

Il Festival è stata l’occasione anche per incontrare tra gli altri due giovani autori dei quali vi consigliamo la lettura dei loro libri:

AndreaIl grido Fabbri – Il grido del silenzio contro il bullismo – Edizioni A.Car. srl

Presenta il viaggio di Andrea nei ricordi di bullismo che sempre hanno segnato la sua infanzia e che solo grazie alla vera amicizia e all’amore è riuscito a superare cercando di affrontare quella dura vita che si presenta di fronte agli adolescenti.                                                    L’opera prima di Andrea vuole essere una presenza concreta per tutte le persone vittime di abusi.
Jackyc'èGiacomo Bertò – Jackyc’è – Edizioni A.Car

Gicomo Bertò il 2 febbraio 2019 crea il suo blog “pensieri&parole (jack)” per rendere pubblici i suoi scritti; ad aprile 2020 il blog entra nei trend di Google. Nello stesso periodo grazie ad una lettera scritta alla scuola e pubblicata su quotidiani e riviste nazionali, raggiunge migliaia di visualizzazioni sul web. La lettera, inviata al Quirinale, riceve risposta dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Il questo libro Giacomo racconta e scrive i suoi pensieri sulla realtà e sui piccoli piaceri quotidiani. La Prefazione del libro è di Mons. Luca Raimondi, Vescovo Ausiliare di Milano.

 

 

A scuola di educazione civica: pillole di cittadinanza

Educazione civicaL’Aimc delle Regioni Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Trentino, Veneto in collaborazione con la Cooperativa Ecogeses, organizzano il Seminario Interregionale

“A scuola di educazione civica: pillole di cittadinanza”   

SABATO 22 MAGGIO 2021, dalle ore 9.00 alle ore 13.00.

Il seminario è l’occasione per presentare gli esiti dei percorsi di formazione a cui hanno partecipato circa un centinaio di docenti della scuola dell’infanzia, primaria, secondaria di I e II grado divisi in sei gruppi di lavoro.
Interverrà sul tema: ASPETTI DIDATTICI DELL’EDUCAZIONE CIVICA, Angelo Chiarle, docente scuola secondaria di II grado distaccato per la formazione presso USR Piemonte, sulla base degli esiti del percorso di formazione.

PER LE ISCRIZIONI COMPILARE IL MODULO AL LINK                                                  https://forms.gle/nK7Rkz9GxcVGcfU76                                                                        ENTRO  IL 20 MAGGIO.

L’incontro si svolgerà on line su piattaforma Cisco dell’Ecogeses.                                    Il link per il collegamento verrà inviato agli iscritti.

L’iniziativa sarà pubblicata anche su SOFIA.

Scarica il volantino del Seminario qui

Narrarsi per riappropriarsi del sé professionale

Narrarsi

L’AIMC Regione Lombardia, in collaborazione con la Cooperativa Ecogeses, promuove un itinerario di ricerca e di formazione con l’intento di utilizzare la narrazione per riflettere sul sé professionale ed accompagnare gli insegnanti in un percorso di riappropriazione della valenza della professione docente.
Il progetto condiviso con l’Università Cattolica del Sacro Cuore. Insieme alla prof.ssa Livia Cadei, offre la sua professionalità il prof. Michele Aglieri: saranno le guide ed i referenti scientifici in un itinerario che pone al centro il tema dell’identità della professione docente.
La finalità di accompagnare le identità professionali nel loro sviluppo, nella consapevolezza della loro appartenenza ad un’istituzione chiamata “scuola” e ad un’organizzazione scolastica particolare allo stesso tempo. Nel mondo scolastico di oggi è fondamentale rafforzare e saper “maneggiare” la propria identità professionale, e saper dialogare con le identità degli altri.
In particolare, si tratterà di un percorso formativo che, attraverso la metodologia dell’accompagnamento degli insegnanti, permetterà ai partecipanti di acquisire competenze di riflessività e ricerca, in merito alla propria postura professionale
L’invito a partecipare è rivolto a tutti coloro che desiderano dedicare un po’ del loro tempo a riflettere sulla professione docente.
Tutte le attività previste dal progetto potranno essere svolte in presenza o adattate in remoto, in base a come si evolverà la situazione pandemica.
Iscrizioni: compilare il modulo di Google https://forms.gle/WXzKGUQYPjdCAgRG7 entro il 8 marzo 2021 ed inviando la ricevuta del versamento o il voucher della Carta docente all’indirizzo mail aimc.lombardia@gmail.com – E’ possibile utilizzare la carta docente.

Il percorso di ricerca è a numero chiuso: verranno accolte le prime 30 iscrizioni.

Per informazioni sui costi scarica la Presentazione progetto AIMC_Università_Ecogeses

AU-DELÀ DE LA SALLE DE CLASSE, LES ESPACES COMME CONTEXTES D’APPRENTISSAGE

Umec_aula

L’UMEC WUCT propone per Martedì, 16 Febbraio 2021 alle ore 16,45 (Rome), Webinar in lingua francese dal titolo: “AU-DELÀ DE LA SALLE DE CLASSE, LES ESPACES COMME CONTEXTES D’APPRENTISSAGE

L’environnement est un élément actif dans tout ce qui a trait à l’apprentissage. Les apports que peuvent nous donner les environnements autres que la salle de classe sont nombreux et permettent d’expérimenter de nouvelles formes d’enseignement. En effet, différents espaces aident les étudiants àmûrir d’un point de vue culturel, relationnel, psychologique, social, intellectuel, sensoriel etmoteur.
Il convient de souligner que les espaces extrascolaires créent un continuum entre les établissements d’enseignement et le territoire sur lequel ils opèrent et favorisent l’ouverture sur le monde.
Le webinaire nous aidera à poser des questions, à voir des pistes, à connaître des bonnes pratiques, à tisser
des liens ….
– Introduction: Guy Bourdeaud’hui, Président UMEC-WUCT
Interventions par :
Emmanuel Banywesize, Professeur Université de Lubumbashi,                              Directeur gen.d’EcoPO – RD Congo
Willy Berthasson, directeur Ecole St Just Malmont – Haute Loire – France
Gemma Berri, enseignante, éducatrice scout, Italie
– Conclusions: Msg. Vincent Dollmann, Archevêque de Cambrai, A.E. UMEC-WUCT
– Modérateur: Giovanni Perrone, Secrétaire général de l’UMEC-WUCT
Le webinaire sera réservé à une centaine de personnes. Il est conseillé de s’inscrire rapidement.
Le lien de participation sera communiqué avant le début du webinaire.
Si vous ne pouvez pas y assister, veuillez en informer umec.wuct@gmail.com dès que possible.
Lien vers le formulaire d’inscription: https://forms.gle/yLP93wPG5xuRJvXu9